Chi siamo




L'AVIS è un'associazione di volontariato  costituita tra coloro che donano volontariamente, gratuitamente, periodicamente ed anonimamente il proprio sangue.

É un'associazione apartitica, aconfessionale, senza discriminazione di razza, sesso, religione, lingua, nazionalità, ideologia politica ed esclude qualsiasi fine di lucro e persegue finalità di solidarietà umana.

Fondata a Milano nel 1927 si è poi evoluta e suddivisa in numerose Sedi che oggi raccolgono autonomamente il sangue nel proprio Comune di appartenenza.

Gli scopi dell'associazione fissati dallo Statuto erano e sono: venire incontro alla crescente domanda di sangue, avere donatori pronti e controllati nella tipologia del sangue e nello stato di salute, lottare per eliminare la compravendita del sangue, donare gratuitamente sangue a tutti, senza alcuna discriminazione.

All'AVIS possono aderire gratuitamente sia coloro che donano volontariamente e anonimamente il proprio sangue e sia coloro che, pur non potendo fare la donazione per motivi di inidoneità, collaborano però gratuitamente alle attività di promozione ed organizzazione.
L'AVIS è una associazione di volontari perciò volontari sono i donatori e volontari sono i suoi dirigenti ed è presente su tutto il territorio nazionale con una struttura ben articolata.

Il 27 settembre 1957 nasce l'AVIS a Concordia:
il primo nucleo era formato da 12 donatori e 3 medici, ma poco a poco tutto il paese comprese la grande importanza e l'alta finalità sociale del dono del sangue e fu un continuo crescere.

É grazie a questo piccolo gruppo di pionieri che noi oggi, con rinnovata passione ed impegno, possiamo trarre la linfa necessaria per proseguire, con lo stesso entusiasmo, la strada da loro iniziata e, passo dopo passo, raccontare la nostra storia.


Articolo tratto da: Avis - Concordia s/S - http://avisconcordiass.altervista.org/
URL di riferimento: http://avisconcordiass.altervista.org/index.php?mod=01_Chi siamo